mare di fine settembre

Strega Regina

mare di fine settembre

Regina rossa e rosa,
strega prostituta,
demone ribelle,
traditrice nata,
mènte ottusa e montata,
forse ti ho riconosciuta
in memorie del nontempo,
la storia si ripete diversa
ma simile, tu, non amata,
tu folle ed individualista,
tu torturata atrocemente
per tua scelta autonoma
ed io che dissi: bruciatela!
Per terminar il tuo supplizio
autoindotto da pazza.
Ed in ogni vita
torniamo ad incontrarci
ed io con la scema volontà
di attraversar l’inferno per te,
come se servisse a pagar
i tuoi errori di molte,
troppe esistenze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...