Unioni

Bianca e morbida
glutei di seta
si sollevan
per poi cadere
nel rimbalzo
del piacere
ove io vivo
per poi morir
sguardi nel buio
si incontran comunque
sogni da desti
di incontri negati
di unioni bramate
voce si fà musica
lamento di gioia
insieme verso l’infinito
nell’estremo pianto
della vita nel ventre
di un abbraccio
che profuma d’eterno
vita nella vita
che torna alla vita
scambi ritmati
di armonia di Natura
tutto esiste e tutto
si comunica anche la forza
di alberi ed acqua
della Vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...