loto nel fango

Loto nel fango

Anche la melancolia non è mia,
come tutte le cose, se ne va via.
La scelta unica di volersi migliorare
e così il Nulla diventare;
è un Niente paradossale
che permette il Tutto conquistare
è lo ZERO che non ha responsabilità
ed il Cerchio che contiene la Realtà.

Una direzione, diventare una persona migliore
violenza sulla mia psiche e rigore
l’inaspettato non è stato il miglioramento mancato
ma il fatto che mi circondò un mondo bacato
persone che non fecero la scelta di migliorare
ma del migliorato tutto bere e rubare.

Conquistato lo ZERO senza responsabilità
il vuoto, il Nulla è la migliore ospitalità
per l’Uno Reale che altrove non potrebbe stare
ed allora nel coglione
scende il Leone
il Leone d’Oro che ruggisce luce e mangia oscurità
finchè non avrà creato la Sua Realtà.

La gente ha paura, di rinunciar al piatto, ha timore
mi circonda di invidia, odio e livore
ma sappiano che io volevo essere normale
ed una vita me la tolse il male
unica colpa volermi migliorare nonostante il fango
come un fiore di loto che nasce nello stagno
e se il fango è stato veramente tanto
superarlo mi ha trasformato in un incanto;

la vita normale a cui ho dovuto rinunciare
scaturisce in una fame del tutto naturale
che deve sfociare in una realtà infinita
dove costruire la mia vita

ormai non più “normale”
ma Reale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...